Luino e Omar Pedrini

Di lui tanto e stato detto, della sua "vita spericolata" Dopo tanti anni dall'inizio della carriera musicale con i Timoria, la maturità artistica si vede lì sul palcoscenico, la casa della sua anima rock, voce dura, salta si muove da vero “Leone” per chi non conosce i suoi problemi di salute, mai direbbe che ha subito un’operazione al cuore.

Regala finali da vera Rock Star. Come d’altronde si può definire chi ha saputo portare alla ribalta il rock italiano. Per gli amanti del genere è stata una serata piena di emozioni, sul palco del lungo lago accompagnati dalle stelle e Omar che intona “Che ci vado a fare a Londra?” Io che mi trovo qua dove ci sono gli amici e chi mi vuole bene. Dimostrazione di tutto il pubblico numeroso e Marco Gambato che termina il concerto alla batteria.

Una serata che resterà tra i memoriali come lui e già per il panorama rock italiano che vive momenti di sterilità. Ricordando questo Omar ci dice: “ Il rock non morirà mai e resisterà anche al rap”.

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/omarpedriniofficial/

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Mob: +39 348 6003283

Email: indacotiziana@gmail.com

Via Donizetti, 99

21010 Germignaga (Va)

P.IVA 03719970125

DoReMusic 

Tiziana Massa